Tutti gli articoli per: Guide

Decreto Lavoro, come ottenere gli 800 milioni di incentivi per assumere giovani.

Il Decreto Lavoro (Decreto legge 28 giugno 2013, n.  76) è stato approvato in via definitiva alla Camera.E’ finalmente pronto per la conversione in legge previa firma di Napolitano e pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Numerose sono le novità per lavoratori ed imprese. Circa 800 milioni di euro

Finanziamenti a fondo perduto per impianti sportivi, ecco le risposte alle domande più frequenti (FAQ).

Dopo giorni d’attesa finalmente pare farsi chiarezza sul bando del Dipartimento dello Sport presso la Presidenza del Consiglio che permette di accedere, entro l’11 giugno 2013, a finanziamenti a fondo perduto per la costruzione, recupero, ristrutturazione di impianti sportivi. Di seguito

Cerchi il consulente adatto per creare un’impresa di successo? In Tv i consigli di AssoAPI Salerno e Campania Europa.

AssoAPI e Campania Europa insieme a “spazio impresa” il format di SEI TV dedicato all’imprenditorialità e lavoro. Canale 144 del digitale terrestre. Fare impresa di questi tempi è molto complicato. In un mercato concorrenziale, globale ed in costante, frenetica evoluzione è impossibile

Campania, i bandi e le agevolazioni in scadenza a febbraio 2013.

Consueto appuntamento con l’elenco dei bandi e le agevolazioni in scadenza in Campania a febbraio 2013. Uno strumento per fare il punto della situazione raccogliendo tutte le scadenze in un unico articolo. Come al solito rimango a disposizione di tutti per qualsiasi chiarimento. Buona lettura! Ecco i più interessanti

Campania, i bandi e le agevolazioni in scadenza a dicembre 2012.

Sono tanti i bandi e le agevolazioni in scadenza in Campania per il mese di dicembre 2012. Cercando di offrirvi quadro più esaustivo della situazione ho raccolto tutto in un unico articolo. Una sorta di guida nell’arco del mese di dicembre. Come

Invitalia, ditta individuale e microimpresa. Finanziamenti a fondo perduto per creare nuove imprese.

Invitalia (ex Sviluppo Italia) ti mette a disposizione due linee di finanziamento agevolato per creare la tua nuova impresa. Si tratta delle misure ditta individuale e microimpresa di cui al decreto legislativo 21 aprile 2000, n. 185 che consentono di

PMI Campania, come funziona l’accordo con le banche per ottenere sospensioni ed allungamenti di mutui.

[ 31 Dicembre 2012; ] La Regione Campania, con delibera di Giunta n. 675 del 24 novembre 2012, ha aderito all’accordo per “Nuove misure per il credito alle PMI”, sottoscritto il 28 febbraio 2012 tra il Ministro dell’Economia e delle Finanze, il

Microcredito Campania, a chi rivolgersi per presentare domanda? La mappa degli sportelli informativi!

Sono numerose le email con cui mi si chiede a chi rivolgersi per accedere ai finanziamenti agevolati del Fondo Microcredito FSE. Colgo oggi l’occasione per fare il punto sull’argomento. Nei giorni scorsi abbiamo visto quali sono le cause di esclusione dai

Fondo Microcredito FSE Campania: cos’è? Chi può accedere? Quali cause di esclusione dai finanziamenti agevolati?

Mi rendo conto che è poco ortodosso cominciare da limiti e cause di esclusione per inaugurare un ciclo di articoli che tratta uno strumento all’avanguardia come il Fondo Microcredito FSE. Tuttavia chiarendoci le idee sulle cause di esclusione dai finanziamenti agevolati

Credito d’imposta per nuove assunzioni in Campania, la guida completa!

Con l’istituzione del codice tributo da inserire nel modello F24 l’Agenzia delle Entrate chiude il cerchio sul credito d’imposta per nuove assunzioni nel Mezzogiorno. In particolare, la legge 12 luglio 2011, n. 106 (di conversione del cosiddetto decreto sviluppo, decreto legge

Bandi in scadenza in Campania a settembre 2012.

Salutiamo l’arrivo del mese di settembre con un’importante novità. Una nuova sezione del Forum Campania Europa intitolata “Tutte le scadenze” vi consentirà, mese per mese, di avere sotto mano un agevole prontuario, costantemente aggiornato, dei bandi europei, nazionali e locali oggetto

Fondo di Garanzia PMI, come cambiano le regole degli investimenti garantiti dallo Stato.

Con il decreto ministeriale 26 giugno 2012, cambiano le modalità di concessione delle garanzie del Fondo centralizzato di Garanzia per le piccole e medie imprese. Il provvedimento, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 agosto 2012, n. 193 attuando le disposizioni del