Monthly Archives: maggio 2011

Bando da 4,5 milioni per attivare tirocini formativi nelle regioni del Sud Italia

[ 27 Giugno 2011; ] C'è tempo fino al 27 giugno 2011 prossimo per aderire al bando di Re.La.R finanziato nell'ambito del PON "Governance e Azioni di Sistema Obiettivo Convergenza" con 4,5 milioni di euro per la creazione della Rete

Gelmini, piano da 400 milioni per la ricerca nel Mezzogiorno.

Dietro l’angolo ci sono 400 milioni di fondi europei per il sostegno della ricerca al Sud, ve ne avevo già dato notizia qualche giorno fa. Lo annuncia ora, ufficialmente, il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini in un’intervista pubblicata ieri dal Sole

Aiuti alle imprese: miniguida sul Fondo Nazionale per interventi regionali nel settore del commercio e del turismo.

Indicazioni generali Il Fondo nazionale per il cofinanziamento di interventi regionali nel settore del commercio e del turismo, istituito con l’art.16 della legge 7 agosto 1997 n. 266, interviene nel cofinanziamento dei progetti strategici regionali per la copertura prioritaria delle spese

Finanziamento a Progetti di Potenziamento Strutturale per la ricerca nel Mezzogiorno.

[ 11 Agosto 2011; 12:00; ] 400 milioni di euro è la dotazione finanziaria messa a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attinta dai fondi Pon Ricerca e Competitività per il finanziamento di Progetti di Potenziamento Strutturale nell’ambito

Fondi europei, necessario un intervento per evitare le restituzioni automatiche.

(Tratto da Il Sole 24 ore) La lentezza stavolta rischia di costare, e anche parecchio. Per questa ragione al ministero per i Rapporti con le Regioni hanno messo in piedi una sorta di potere “sostitutivo”, che sui fondi troppo invecchiati

Napoli, aperte le iscrizioni al corso di Europrogettazione di Eurotalenti.

Crisi finanziaria e risorse europee: le tante opportunità di finanziamento non utilizzate dei programmi europei. I fondi europei si continuano a perdere, ma la soluzione c’è. L’Unione Europea mette a disposizione delle regioni in ritardo di sviluppo ingenti risorse per realizzare

Servizio Civile, approvata la graduatoria dei progetti di formazione per operatori del settore.

Con Decreto Dirigenziale n. 105 del 19 maggio 2011, la Giunta Regionale della Campania ha approvato la graduatoria di merito dei progetti presentati dagli Enti per attività di formazione a sostegno delle figure professionali previste per la gestione e il

Comunicazioni obbligatorie per datori di lavoro, attivo il sistema informativo in Campania.

E’ attivo da qualche ora il sistema regionale autonomo per l’invio delle Comunicazioni Obbligatorie relative alla Regione Campania, un utile supporto per i datori di lavoro pubblici e privati per assunzioni, proroga, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro. Con il

Nestlè offre opportunità di lavoro nelle sue strutture del Centro-Sud Italia.

Il Gruppo Nestlè, leader mondiale nel settore alimentare, presente in Italia con le tre Società Nestlé Italiana, Sanpellegrino-Nestlé Waters e Nestlé Purina Petcare Italia, è alla ricerca per la sede di Milano di neo-laureati da inserire in qualità di Business

Decreto sviluppo, come funziona il credito d’imposta per le assunzioni nel Mezzogiorno.

Con l’emanzione del Decreto Sviluppo (decreto legge n. 70 del 13 maggio 2011) è stato introdotto un incentivo dedicato all’occupazione nel Sud Italia. Si tratta del credito d’imposta per ogni lavoratore “svantaggiato” o “molto svantaggiato” assunto in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania,

La Ragioneria dello Stato sull’impiego dei fondi europei: maglia nera alla Campania.

(Pubblicato da La Stampa Web) Il pane ci sarebbe, mancano i denti. L’Europa stanzia i fondi, l’Italia non li spende: i ritardi sono biblici al Sud, ma neppure il Nord sembra efficiente come vorrebbe la sua fama. L’ultima

Fondazione CRUI, 26 tirocini formativi presso l’ENAC.

Procede a piè sospinto e ricco di opportunità il programma di tirocini della Fondazione CRUI che offre periodi di formazione on the job presso entri privati ed amministrazioni pubbliche agli studenti universitari italiani. Nell’ambito della gestione del programma, la fondazione lancia