Campania al lavoro, in arrivo contratti per aspiranti apprendisti.

Campania al lavoro, Piano straordinario per l'occupazione in Campania.

Più apprendi, più lavori e la Regione Campania sembra fare sul serio. Con 459 domande ammesse a incentivo è realtà la misura destinataria della maggior parte delle risorse (ben 16 milioni di euro) del piano straordinario Campania al Lavoro!

I beneficiari, imprese campane di ogni settore, otterranno incentivi per la stipula di contratti di apprendistato professionalizzante destinati ai giovani tra i 18 ed i 29 anni residenti in Campania da almeno 12 mesi, che non hanno un impiego retribuito da almeno sei mesi.
Inoltre è necessario, per il perfezionamento del contratto di apprendistato, essere iscritti al Centro per l’Impiego territorialmente competente da almeno sei mesi con la condizione di inoccupato o disoccupato; non risultare coniugi, parenti, affini entro il terzo grado, del titolare o del/isocio/i del soggetto ospitante e di non avere avuto rapporti di lavoro dipendente o assimilato negli ultimi dodicimesi cessati con il soggetto ospitante la cui cessazione sia stata determinata dacause diverse dalla scadenza naturale dei contratti.

Si stima che al completamento della misura “Più apprendi più lavori” i beneficiari saranno complessivamente non meno di 4 mila.

Le imprese beneficiarie dell’incentivo sono invitate a sottoscrivere l’atto di concessione. Il contributo sarà erogato entro 180 giorni dalla data di sottoscrizione del contratto di apprendistato previa presentazione delle buste pagarelative al costo del salario dei primi sei mesi di lavoro prestato nel limite del 50% delcontributo assegnato per singolo apprendista. Il restante 50% sarà erogato a saldo, a chiusura del primo anno diapprendistato, sempre previa presentazione delle buste paga dei successivi sei mesi di lavoro prestato.

Puoi scaricare l’elenco delle domande ammesse ad incentivo. In fondo al documento, infatti, è indicata la denominazione dell’impresa beneficiaria, il numero dei contratti di apprendistato da stipulare e l’ammontare del contributo riconosciuto.

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...