Bando INAILI FiPit, modalità alternative di presentazione delle domande di finanziamento.

Finanziamenti sicurezza sul lavoro in Campania - Campania Europa

Al fine di agevolare le imprese intenzionate ad accedere ai finanziamenti del bando INAIL FiPit, stante l’elevato afflusso di domande che potrebbero determinare un rallentamento del sistema on line di presentazione delle domande (scadenza: 15 gennaio 2015, ore 18.00), è disponibile una modalità alternativa per la compilazione e l’inoltro della domanda di partecipazione.

Tale modalità, da utilizzarsi in caso di indisponibilità del servizio web, consiste nella compilazione di un modello elettronico in formato pdf editabile che l’utente deve scaricare, salvare sul proprio computer e rinominare nel seguente modo: F_xxxxx.pdf (al posto di xxxxx deve essere inserito il codice ditta Inail).

Il file, interamente compilato e salvato sul proprio computer, deve essere stampato e scannerizzato unitamente a tutta la documentazione prevista dall’art. 12 del bando, creando il file unico con le modalità indicate dall’art. 11, lett. b) del bando medesimo.

La Pec, che deve essere inviata all’indirizzo Pec della struttura regionale/provinciale competente (allegato 4 del bando) entro il termine del 15 gennaio 2015 ore 18.00, deve contenere i seguenti due allegati:

  • il file unico, comprensivo della scansione del pdf editabile compilato e di tutta la documentazione prevista dall’art. 12 del bando;
  • il singolo file del pdf editabile (F_xxxxx.pdf) debitamente compilato in formato elettronico (non scannerizzato).

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...