Mi.S.E., finanziamenti alle cooperative fino a 1 milione col Fondo per la Crescita Sostenibile.

Fondo per la Crescita Sostenibile Ministero dello Sviluppo Economico Horizon 2020

Con decreto ministeriale del 4 dicembre 2014 il Ministero dello Sviluppo Economico (Mi.S.E.) ha attivato un nuovo regime di finanziamenti agevolati destinato alla nascita e rafforzamento di società cooperative di piccole e medie dimensioni.
La misura è finanziata con risorse rinvenienti dal Fondo per la Crescita Sostenibile. Il provvedimento risponde all’esigenza di sostenere la nascita, su tutto il territorio nazionale, di società cooperative promosse e costituite da lavoratori provenienti da aziende in crisi, di cooperative sociali, di cooperative che gestiscono aziende confiscate alla criminalità organizzata nonché lo sviluppo di società cooperative ubicate nelle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).
Gli aiuti consistono in finanziamenti agevolati erogati da finanziarie appositamente costituite il cui capitale è partecipato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Dette finanziarie, contestualmente all’erogazione del finanziamento, acquistano temporaneamente partecipazioni di minoranza nelle società cooperative beneficiarie.

Beneficiari

Possono usufruire delle agevolazioni:

  1. le cooperative presenti su tutto il territorio nazionale costituite, in prevalenza, da lavoratori;
  2. cooperative sociali;
  3. cooperative che gestiscono aziende confiscate alla criminalità organizzata;
  4. cooperative di nuova costituzione ovvero esistenti nelle Regioni del Mezzogiorno.

Sono escluse le società cooperative che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli, della pesca, dell’acquacoltura, del settore carboniero.

Investimenti ammissibili

I piani d’investimento possono prevedere i seguenti interventi:

  1. creazione di nuova unità produttiva;
  2. ampliamento di unità produttiva esistente;
  3. diversificazione dei processi produttivi;
  4. cambiamento radicale del processo produttivo;
  5. acquisizione, da parte della società cooperativa, di attivo connesso alla chiusura di unità produttiva esistente.
Natura ed ammontare del finanziamento

I finanziamenti sono erogati a tasso agevolato, possono avere durata decennale e sono concessi per un importo non superiore a 4 volte il valore della partecipazione detenuta dalla società finanziaria nella
cooperativa beneficiaria.
In in ogni caso l’importo finanziabile può raggiungere € 1.000.000 a copertura del 100% degli investimenti ammissibili.
Per l’erogazione del finanziamento non sono richieste garanzie specifiche.

Modalità e termini di accesso ai finanziamenti agevolati

Le richieste di finanziamento sono presentate dalle società cooperative interessate alle società finanziarie partecipate dal Mi.S.E., a decorrere dalla data indicata con apposito provvedimento del Direttore Generale per gli incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico.

Documenti da scaricare

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...