Fondo politiche per la famiglia Campania, 17 milioni per asili nido, assegni a persone non autosufficienti, assistenza domiciliare.

Condividi il post:

Con deliberazione n. 531 del 10 novembre 2014 la Giunta della Regione Campania ha disciplinato la destinazione delle risorse ad essa riconosciute a valere dal Fondo Nazionale Politiche per la Famiglia. Complessivamente alla Campania spettano circa € 17.000.000.
Tali risorse saranno investire in tre direttrici. Regione Campania si è impegnata a mettere a disposizione un ulteriore 20% di risorse al fine di incentivare:

  1. il potenziamento degli asili nido regionali mediante, con investimenti per € 9.968.914:
    – erogazione di voucher per agevolare il pagamento delle rette presso strutture pubbliche e private;
    – erogazione di risorse per il sostegno ai costi di gestione degli asili nido nonché dei servizi sperimentali, integrati ad essi connessi;
    – risorse per l’incremento dell’orario di servizio, apertura nei periodi festivi, miglioramento dei servizi mensa e trasporti.
  2. sostegno a persone non autosufficienti, investimenti per € 6.000.000 per l’attivazione di un sistema di erogazione di un assegno mensile per € 700,00 a favore di famiglie con in carico persone non autosufficienti;
  3. investimenti per € 1.499.250, per il sostegno di iniziative a supporto dell’assistenza domiciliare.

Tutte le novità sull’attuazione delle misure saranno pubblicate su Campania Europa.

Documenti da scaricare

Avvocato del Foro di Salerno. Founder Studio Legale Greco – diritto civile e tributario. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn Skype