Concorso Start-Up agricoltura e pesca, 750.000 euro di premi per partecipare a EXPO 2015.

Contributi a fondo perduto e mutui agevolati in agricoltura su Campania Europa.it

Il Mi.P.A.A.F. ha indetto un concorso rivolto alle Start-Up dei settori agricoltura, agroalimentare della pesca e dell’acquacoltura condotte da giovani, provenienti da tutto il territorio nazionale. Alle prime 25 aziende classificate nella graduatoria finale sarà attribuito un finanziamento per la partecipazione a EXPO 2015. Tanto con la possibilità di esporre la propria esperienza imprenditoriale in un apposito spazio messo a disposizione dal Ministero. I premi sono assegnati sotto forma di servizi agevolati e hanno un valore di € 30.000.

Possono presentare domanda di partecipazione le aziende che hanno realizzato progetti di impresa innovativi, competitivi e sostenibili, rafforzando il legame con il loro territorio condotte da giovani di età compresa tra i 18 anni compiuti e 40 non compiuti.
In caso di società detto requisito si intende soddisfatto se gli organi di amministrazione sono costituiti in maggioranza da giovani di età compresa tra i 18 anni compiuti e 40 non compiuti.
Le aziende candidate devono essere costituite da non più di 48 mesi e devono avere almeno una sede operativa sul territorio nazionale.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro il 15 dicembre 2014.

Documenti da scaricare

  • Concorso Mi.P.A.A.F. per le Start-Up del settore agricolo, agroalimentare, pesca e acquacoltura EXPO 2015.

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...