Campania, finanziamenti a fondo perduto per l’efficienza energetica negli edifici dei Comuni.

Con decreto ministeriale del 24 giugno 2014 il Mi.S.E. ha pubblicato il bando per la concessione di finanziamenti a fondo perduto per interventi di efficientamento energetico a servizio di edifici di amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia). Le risorse disponibili sono pari a € 15.000.000, a valere sulle linee di attività 1.3 e 2.7 del POI Energia.

Beneficiari

Possono presentare istanza tutte le amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) che intendono realizzare interventi di efficientamento
energetico su edifici:

  • di proprietà dell’amministrazione comunale e che siano nella disponibilità esclusiva della stessa, restando pertanto espressamente escluse le ipotesi di detenzione o possesso da parte di terzi;
  • di proprietà del demanio dello stato o di altra amministrazione pubblica e che siano nella disponibilità esclusiva dell’amministrazione comunale istante in virtù di un titolo che ne legittimi la detenzione o il possesso.

Il tutto fermo restando che deve trattarsi di edifici insistenti nel territorio delle Regioni Convergenza.

Interventi finanziabili

Il finanziamento è concesso per l’acquisto di beni e servizi da fornitori abilitati all’interno del Me.P.A. in riferimento al bando di abilitazione “Fonti rinnovabili ed efficienza energetica”. In particolare:

  1. impianti fotovoltaici e servizi connessi;
  2. impianti solari termici e servizi connessi;
  3. impianti di minicogenerazione e servizi connessi;
  4. impianti a pompa di calore per la climatizzazione e servizi connessi;
  5. beni per l’efficienza energetica.
Natura ed ammontare dei finanziamenti erogabili

Il contributo richiesto deve essere almeno pari ad € 40.000. Il contributo complessivamente erogabile in favore di ciascuna amministrazione comunale è pari ad € 207.000. Il finanziamento è concesso nella forma del contributo a fondo perduto fino al 100% dei costi ammissibili.

Termini e modalità di presentazione delle domande

Dal 21 luglio 2014 è possibile inviare le istanze di accesso al contributo a fondo perduto. Per conoscere tutti i dettagli circa le modalità di presentazione delle istanze invito ad una consultazione attenta del bando e dei relativi allegati scaricabili gratuitamente di seguito.

Documenti da scaricare

  • Bando P.O.I. efficienza energetica negli edifici di proprietà di Amministrazioni comunali delle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia).

Avvocato del Foro di Salerno. Founder Studio Legale Greco – diritto civile e tributario. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn Skype  

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...