Start-up e PMI Campania, ecco i primi 10 finanziamenti agevolati e fondo perduto del 2014.

Finanziamenti Europei in Campania su Campania Europa.it

Cominciamo il nuovo anno con una carrellata di misure che potrebbero interessare agli enti locali, start-up, micro, piccole e medie imprese (PMI), ma anche soggetti in età da lavoro con titoli di studio di alta specializzazione e non.
Le misure, più o meno attive ovvero in attesa definitiva attivazione, e le scadenze da tenere a mente in questo primo frangente del 2014 sono molteplici ed interessanti. Cerchiamo di chiarirci le idee e scandire i tempi con le prime 10 misure finalizzate all’erogazione di finanziamenti agevolati ed a fondo perduto del 2014.

D.Lgs. 185/2000, finanziamenti agevolati ed a fondo perduto per ditte individuali e microimprese (Invitalia S.p.A.)

Come da comunicato ufficiale pubblicato il 16 dicembre 2013, sono stati riaperti i termini di accesso agli incentivi in materia di autoimprenditorialità ed autoimpiego, per l’accesso ai finanziamenti, in parte a mutuo agevolato, in parte a fondo perduto, fino a € 25.000 ovvero 125.000. Le agevolazioni sono finalizzate alla creazione di nuove imprese in forma di ditta individuale e società di persone (s.n.c. o s.a.s.). Le domande di accesso riguardano solo le nuove iniziative imprenditoriali da realizzare nel Mezzogiorno. I dettagli a questo indirizzo: http://www.campaniaeuropa.it/archives/2928.

Fondo Jessica, finanziamenti ai comuni per interventi di riqualificazione e sviluppo urbano.

Regione Campania ha pubblicato un invito, rivolto agli enti locali, a manifestare interesse per l’accesso ai 100.000.000 milioni di euro del Fondo Jessica, strumento di ingegneria finanziaria finalizzato a sostenere investimenti rimborsabili a favore di progetti inseriti in un Piano Integrato per lo Sviluppo Urbano Sostenibile.

Le proposte progettuali che si candidano all’ottenimento del mutuo da parte dei Fondi di Sviluppo Urbano, devono avere un importo complessivo del valore dell’investimento non inferiore a € 3.000.000. Le proposte progettuali devono essere presentate entro il 30 aprile 2014. Per saperne di più: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4054

Apprendistato FIXO, finanziamenti a fondo perduto per assumere laureati

Prorogati fino al 28 febbraio 2014 i finanziamenti a fondo perduto del programma FiXo per l’Alto Apprendistato. A disposizione delle aziende oltre un milione e mezzo di euro per finanziare le assunzioni di laureati e dottori di ricerca mediante contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca. Per saperne di più: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4069

Mi.S.E. – Bando macchinari – finanziamenti per ampliamento, diversificazione e conversione delle PMI

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con decreto del 29 luglio 2013, concede finanziamenti agevolati per l’ampliamento delle micro, piccole e medie imprese ubicate nelle aree delle Regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), nonché per loro diversificazione ovvero la conversione dei processi produttivi. A tal fine è stato attivato un fondo da 150.000.000 di euro. Le domande di accesso ai finanziamenti agevolati devono essere presentate a partire dal 27 febbraio 2014. Per saperne di più: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4036

Bando Inail ISI Campania 2013, finanziamenti a fondo perduto alle PMI per investimenti in sicurezza sul lavoro

Per l’edizione 2013 del Bando ISI INAIL in Campania, € 27.637.779, di cui oltre il 95% per progetti d’investimento e per l’adozione di modelli organizzativi e responsabilità sociale. La parte residua per la sostituzione ed adeguamento di attrezzature di lavoro. Possono accedere ai contributi le imprese, anche in forma di ditta individuale, che abbiano sul territorio della regione Campania l’unità produttiva per la quale intendono realizzare il progetto. Termine per la presentazione delle candidature è fissato al giorno 8 aprile 2014. Per saperne di più: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4093

Internazionalizzazione delle PMI 2014, finanziamenti a fondo perduto fino a € 200.000 per i progetti promozionali

Con decreto direttoriale del 10 gennaio 2014 il Ministero dello Sviluppo Economico ha aperto i termini di presentazione delle domande di finanziamento alle iniziative promozionali proposte dai Consorzi di PMI per l’annualità 2014. Il contributo a fondo perduto erogabile per l’anno corrente può raggiungere € 200.000. Possono accedere ai finanziamenti i Consorzi di piccole e medie imprese industriali, artigianali, turistiche, dei servizi, agroalimentari ed agricole. Le imprese commerciali possono partecipare purché non rappresentino la maggioranza delle imprese consorziate. Le candidature entro il 15 marzo 2014. Maggiori dettagli su: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4115

Campania, 98 milioni di esenzioni fiscali alle PMI delle Zone Franche Urbane (ZFU)

Pubblicato il bando di accesso alle agevolazioni fiscali per le micro e piccole imprese operanti nelle Zone Franche Urbane (Z.F.U.) della Campania. La misura è dotata di risorse per € 98.000.000.Le agevolazioni in regime de minimis. Pertanto ciascun soggetto può beneficiare delle agevolazioni fino al limite massimo di € 200.000, ovvero di € 100.000 nel caso di imprese attive nel settore del trasporto su strada.
Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese di micro e piccola dimensione nonchè gli studi professionali e, più in generale, i professionisti purché svolgano la propria attività in forma di impresa e siano iscritti, alla data di presentazione dell’istanza di agevolazione, al Registro delle imprese. Candidature entro il 28 aprile 2014. Tutti i dettagli a questo indirizzo: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4119

Decreto Sviluppo, contributi per le assunzioni di laureati e dottori di ricerca

Con il decreto ministeriale 23 ottobre 2013 è stato reso operativo il credito di imposta a favore delle imprese che l’assumono, a tempo indeterminato, personale da impiegare in attività di Ricerca e Sviluppo (R&S). Sono ammesse alla fruizione del credito di imposta tutte le imprese, di qualsiasi forma e dimensione nonché le start-up innovative e gli incubatori d’impresa certificati. Per saperne di più: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4126

P.O.I. Energia Campania, finanziamenti alle PMI fino a 2mln per l’efficienza e risparmio energetico

Pubblicato il decreto ministeriale 5 dicembre 2013 che prevede l’erogazione di agevolazioni a favore di imprese localizzate nelle Regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) per la realizzazione di programmi d’investimento finalizzati alla riduzione e razionalizzazione dell’uso dell’energia nei cicli di lavorazione. Le risorse finanziarie disponibili sono pari a e 100.000.000. Il termine di apertura e le modalità per la presentazione delle domande saranno definite mediante un apposito decreto direttoriale del Ministero dello Sviluppo Economico che sarà adottato entro il mese di aprile 2014. Per saperne di più: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4129

Decreto Fare, nuova Sabatini: finanziamenti agevolati per l’acquisto di nuovi beni aziendali

Con il decreto 27 novembre 2013 il Ministero dello Sviluppo Economico (Mi.S.E.) ha reso operativa la cosiddetta “nuova Sabatini” introdotta con il decreto del Fare (decreto legge 21 giugno 2013, n. 69 convertito con modifiche in legge 9 agosto 2013, n. 98). Pubblicato il decreto ministeriale le micro, piccole e medie imprese potranno accedere a finanziamenti agevolati ad hoc per l’acquisto di beni strumentali aziendali. A copertura degli interventi, è istituito presso la Cassa Depositi e Prestiti un plafond di risorse per 2,5 miliardi di euro ulteriormente incrementabile fino a 5 miliardi. Maggiori informazioni su: http://www.campaniaeuropa.it/archives/4131

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...