Comuni di Napoli e Caserta, finanziamenti fino a 250.000 euro per videosorveglianza anti incendio.

Finanziamenti e contributi per i Comuni ed enti locali su Campania Europa.

Regione Campania mette a disposizione dei comuni delle province di Napoli e Caserta 5 milioni di euro per realizzare progetti di investimento finalizzati a contrastare il fenomeno dei roghi attraverso l’implementazione di sistemi per il controllo e la tutela ambientale.

Il progetto proposto a finanziamento dovrà contemplare una o
entrambe le seguenti linee di intervento:

  1. sistema di videosorveglianza: acquisizione, implementazione/potenziamento di dispositivi per la videosorveglianza.
  2. sistemazione e riqualificazione dei territori mediante di aree precedentemente interessate da abbandoni e/o roghi di rifiuti già ripulite, finalizzati a prevenire ulteriori fenomeni di abbandono attraverso ad es. operazioni di piantumazione o altra sistemazione a verde, recinzione, ecc.

Sono ammissibili, altresì, le attività di vigilanza sussidiaria svolte per il tramite di associazioni di volontariato, protezione civile e guardie ambientali riconosciute ed operanti sul territorio, a condizione che le stesse azioni siano integrative delle dei suddetti interventi sopra riportate, purché non superino il 15% dei costi totali degli investimenti.

Per tutti i progetti ammissibili verrà riconosciuta un finanziamento pari a € 30.000,00 fino ad un massimo di € 250.000,00. Nel caso di associazioni tra più Comuni la quota minimale è moltiplicata per il numero dei Comuni interessati.

L’istanza di finanziamento deve essere presentata entro le ore 13.00 del 21 novembre 2013.

Documenti da scaricare

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...