Finanziamenti Invitalia per nuove imprese. Brutte notizie, i soldi sono finiti!

Finanziamenti, contributi ed aiuti alle imprese su Campania Europa.it

Pessime notizie sul fronte dei finanziamenti agevolati per startup ed imprenditoria giovanile.
Il 24 aprile è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il comunicato con cui Invitalia spa (ex. Sviluppo Italia) ha annunciato l’esaurimento della dotazione di risorse finanziarie perle misure di finanza agevolata ditta individuale e microimpresa.
Misure che in questi anni hanno permesso a centinaia di nuove imprese di nascere e prosperare.
Lo stop ai finanziamenti Invitalia è un colpo durissimo per l’imprenditoria, soprattutto giovanile. In un momento di crisi acutissima tali misure hanno rappresentato un eccellente strumento per chi ha avuto voglia di intraprendere non avendo capitali da investire.

Campania Europa chiede a gran voce alle autorità preposte di intervenire non presto ma immediatamente. Bisogna al più presto rimettere in moto la macchina dei finanziamenti agevolati.

Non possiamo permetterci di abbandonare, emarginare, far venire meno l’ultimo barlume di speranza a competenze, professionalità e voglia di intraprendere soprattutto dei giovani delle aree svantaggiate del Paese.
Si metta subito mano alla dotazione finanziaria di queste misure agevolative.

Lo chiedono i tempi duri che stiamo affrontando, soprattutto i sogni dei giovani imprenditori. Lo chiede il futuro produttivo di questo Paese.

Cosa accadrà adesso?

Riporto un estratto del comunicato Invitalia circa il destino di quella parte di istanze già presentate nel corso dell’anno corrente la cui istruttoria è ancora in corso:

L’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa (INVITALIA) – in qualita’ di soggetto gestore delle misure agevolative previste dal d.lgs. n. 185/2000 – restituirà, a spese degli istanti, la documentazione e le relative domande di agevolazione che non saranno soddisfatte.
Ove si renderanno disponibili ulteriori risorse finanziarie, si provvederà tempestivamente a comunicare la data dalla quale sarà possibile presentare nuovamente le domande, con avviso da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale almeno sessanta giorni prima del termine iniziale.

Continuate a seguire gli aggiornamenti su Campania Europa. Farò tutto il possibile per aggiornarvi sugli sviluppi della vicenda!

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...