Gal Vallo di Diano – Cilento, fino a 50.000 euro ai comuni per il recupero architettonico di paesaggi rurali.

La Regione Campania, nell’ambito dell’Asse IV del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-2013, ha reso operativo attraverso il Gal Vallo di Diano il bando della misura 313. Finalità è finanziare progetti di recupero architettonico di paesaggi rurali.

Per l’attuazione sono stati messi a disposizione 162.601,63 euro esclusivamente ai comuni rientranti nel Gal Vallo di Diano: Atena Lucana,Buonabitacolo, Casalbuono, Monte San Giacomo, Montesano S.M., Padula, Pertosa, Polla, Sala Consilina, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sanza, Sassano e Teggiano e le aree Parco di tali comuni.

Verranno finanziate le proposte di progetto dei Comuni rivolte al recupero e riqualificazione degli elementi architettonici tipici dei paesaggi rurali: ponti in pietra od in legno, abbeveratoi, mulini, fontane, elementi della religiosità locale (cappelle) etc.
Sono ammissibili anche interventi tesi al ripristino o riqualificazione ambientale dell’area interessata dall’intervento, ove necessario. Le strutture oggetto degli interventi dovranno essere resi fruibili gratuitamente al pubblico per un periodo di almeno cinque anni, a far data dal collaudo e/o certificato di regolare esecuzione.

L’intensità dell’aiuto è pari al 100% della spesa ammissibile. Ogni progetto potrà essere presentato per l’importo massimo € 54.471,54.

Le istanze vanno presentate dal 1 settembre fino al 30 ottobre 2012.

Documenti da scaricare

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di Campania Europa? Compila il box qui sotto, è gratis!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail:

 

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...