Gal Vallo di Diano – Cilento, finanziamenti fino a 75.000 euro per creare nuove imprese del turismo e artigianato.

La Regione Campania, nell’ambito dell’Asse IV del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-2013, ha reso operativo attraverso il Gal Vallo di Diano il bando della misura 312. Finalità è finanziare la creazione e lo sviluppo di imprese dell’artigianato e del turismo.

Per l’attuazione sono stati messi a disposizione 2.253.750,00 euro esclusivamente per le attività costituite e costituende nei comuni rientranti nel Gal Vallo di Diano: Atena Lucana, Buonabitacolo, Casalbuono, Monte San Giacomo, MontesanoS.M., Padula, Pertosa, Polla, Sala Consilina, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sanza, Sassano e Teggiano, con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti e ai Comuni con popolazione superiorea 5000 abitanti, purché caratterizzati da ruralità prevalente.

Verranno finanziate le proposte di progetto rivolte alle seguenti attività:

  1. artigianato artistico, tradizionale e tipico locale, microimprese iscritte all’albo delle imprese artigiane e quelle in fase di costituzione;
  2. ricettività turistica extralberghiera e piccola ristorazione, microimprese già iscritte al registro delle imprese e quelle in fase di costituzione (limitatamente ad ostelli della gioventù, rifugi di montagna, affittacamere, bed & breakfast, aree campeggio ed attrezzate per camper e roulotte; ristorazione, gelaterie, pasticcerie, catering per eventi, bar).

L’intensità dell’aiuto è pari al 75% della spesa ammissibile. Ogni progetto potrà essere presentato per l’importo massimo 100.000 euro.

Le istanze vanno presentate dal 1 settembre fino al 30 ottobre 2012.

Documenti da scaricare

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti di Campania Europa? Compila il box qui sotto, è gratis!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail: 

 

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...