Sviluppo rurale, prorogato il bando per i progetti integrati di filiera.

Con Decreto Dirigenziale n. 71 del 29 aprile 2001, la Regione Campania ha prorogato al 31 maggio la presentazione delle istanze per la costituzione del consorzio di filiera nell’ambito dei progetti integrati di cui all’Asse I del Piano per lo Sviluppo Rurale in Campania.
I progetti integrati di filiera ammessi al finanziamento prevedono una spesa per interventi sulla base delle iniziative dei seguenti soggetti capofila per ciascuna filiera:

  • Agrisemi Minicozzi SRL, per la filiera cerealicola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 7.7551.882,00 Euro;
  • De Matteis Agro Alimentare SPA, per la filiera cerealicola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 16.144.660,00 Euro;
  • Ente per lo Sviluppo Sostenibile “I piccoli campi”, per la filiera Olivicolo-Olearia. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 6.610.000,00 Euro;
  • Consorzio tutela dell’olio DOP Colline Salernitane, per la filiera Olivicolo-Olearia. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 14.332.821,00 Euro;
  • Consorzio Coprovoli, per la filiera Olivicolo-Olearia. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 11.209.150,00 Euro;
  • Alma Seges, per la filiera ortofrutticola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 10.955.000,00 Euro;
  • Società Cooperativa Terraorti – O.P, per la filiera ortofrutticola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 14.271.787,00 Euro;
  • Società cooperativa agricola castagne di Montella, per la filiera ortofrutticola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 2.400.000,00 Euro;
  • Consorzio tutela pomodoro San Marzano, per la filiera ortofrutticola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 10.454.458,00 Euro;
  • Consorzio tutela melannurca campana IGP, per la filiera ortofrutticola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 8.389.344,00 Euro;
  • Consorzio Samnium tutela vini, per la filiera vitivinicola. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 11.315.450,00 Euro;
  • Cooperativa agricola Santa Lucia, per la filiera zootecnica-carni. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 9.738.000, 00 Euro;
  • Cooperativa San Giorgio Carni, per la filiera zootecnica-carni. Ammontare della spesa a valere sulle misure: 7.143.750,00 Euro.

E’ stata quindi prorogata al 31 maggio 2011 il termine per la costituzione del Consorzio di Filiera ed è stato confermato il 30 giugno 2011 il termine per la presentazione dei progetti esecutivi/cantierabili riferiti agli interventi di cui alle manifestazioni di interesse.

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...