Napoli, bando per l’inserimento di LSU presso gli uffici giudiziari.

Con decreto dirigenziale n. 8 del 6 febbraio 2012 la Regione Campania ha approvato il bando per l’assegnazione di lavoratori socialmente utili presso gli uffici della Procura Generale della Repubblica e Corte d’Appello di Napoli.
Il bando, che attua la convenzione sottoscritta tra Assessore al Lavoro Campania ed il Ministero del lavoro, mira allo svuotamento del bacino degli LSU regionali.

Possono presentare la propria manifestazione di interesse i lavoratori socialmente utili che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria superiore.
Le selezioni verranno svolte presso gli uffici giudiziari in cui i lavoratori chiederanno di essere assegnati. Questi potranno essere adibiti, nell’ambito degli uffici amministrativi e cancellerie giudiziarie, alle seguenti mansioni:

  • movimentazione, fotocopiatura, scansione, fascicolazione dei documenti;
  • uso di sistemi informatici di scrittura;
  • classificazione di atti;
  • ricerca dati;

L’avvio dei lavoratori interessati avverrà mediante l’assegnazione agli ufficiinteressati per un tempo non superiore alle 20 ore settimanali con riserva fino a 36 ore.
Termine ultimo per presentare la propria manifestazione di interesse è il 22 febbraio 2012. L’istanza dovrà essere consegnata a mano presso i Settori T.A.P. competenti per territorio.

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...