Accorpamento Inpdap-Inps, le borse di studio saranno liquidate regolarmente.

Niente paura, nonostante la riforma l’Inpdap continuerà ad erogare regolarmente le borse di studio e gli altri servizi di pertinenza!
Esattamente tra febbraio e marzo 2012 l’ente previdenziale per i dipendenti della pubblica amministrazione assicura che provvederà ad erogare le borse di studio da esso gestite. Perciò nessun allarme dopo il provvedimento del governo che dispone l’accorpamento all’Inps.

Tramite il suo canale Twitter l’Inpdap ha rassicurato le decine di borsisti che mostravano preoccupazione riguardo la regolarità delle liquidazioni per via dell’approvazione della manovra salva Italia del governo Monti.

“E’ opportuno sgombrare il campo dalle notizie errate e non ufficiali che circolano sul web” – scrive ancora Inpdap su Twitter – “Come ogni anno, le borse di studio vengono erogate tra febbraio e marzo. Può registrarsi qualche ritardo a seconda delle sedi territoriali di riferimento ma bisogna escludere categoricamente che ciò sia dovuto alla riforma”.

Insomma, non spaventatevi! Le borse di studio arriveranno: già in queste settimane, ne ho notizia certa, è iniziata l’erogazione delle borse di studio Homo Sapiens Sapiens.

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...