Agricoltura in Campania, finanziamenti ad enti locali che investono nel settore energetico.

La Regione Campania ha attivato, fino al 31 gennaio 2012, il bando della misura 125 sottomisura 3 Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 finanziandone l’attuazione con 18 milioni di euro.
Si tratta di uno strumento pensato per migliorare l’approvvigionamento energetico delle aziende agricole, agevolarne la competitività e ridurre l’impatto ambientale della rete di distribuzione ed elettrificazione.

La misura è limitata a questi interventi:

  • realizzazione ex novo di elettrodotti rurali nelle zone che risultano ancora sprovviste di servizio elettrico;
  • potenziamento e manutenzione straordinaria degli elettrodotti esistenti.

Le operazioni programmate saranno finanziate con contributi in conto capitale che copre il 100% della spesa ammissibile. In particolare, il contributo complessivo può arrivare fino a 2.000.000 euro.

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • impianti ed attrezzature connesse alla realizzazione, potenziamento e manutenzione di elettrodotti rurali;
  • realizzazione e rispristino di aree di servizio per l’impianto degli elettrodotti;
  • scavi per la posa di elettrodotti;
  • opere edili connesse agli impianti di elettrificazione;
  • espropriazioni e servitù, nei limiti del 10% della spesa ammissibile;
  • spese tecniche.

Le domande possono essere entro il 12 gennaio 2012 allo STAPA CePICA competente per territorio. La relativa modulistica è scaricabile, effettuando l’accesso, dal sito web http://psragricoltura.regione.campania.it.

Avvocato presso il Foro di Salerno. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...