Tutti gli eventi finanziati per “Raccontare la Regione Campania” da novembre ad aprile.

Condividi questo post:

Raccontare la Regione Campania attraverso la scoperta dei suoi attrattori culturali, mirando, ai fini dello sviluppo di un turismo di qualità, ad una moderna attività di promozione e valorizzazione dei beni culturali che riguardi non solo le eccellenze storiche, architettoniche ed archeologiche ampiamente inseriti nei grandi circuiti turistico – culturali, ma anche delle cosiddette “risorse minori” diffuse sul territorio regionale.
E’ per tali finalità che la Regione ha messo a disposizione 16 milioni di euro, nell’ambito degli obiettivi strategici PO FESR 1.9 “Promozione e valorizzazione dei beni culturali” e 1.12 “Promuovere la conoscenza della Campania”, per la definizione di un programma unitario di eventi promozionali di risonanza nazionale ed internazionale nelle sessioni “15 giugno 2011 – 31 ottobre 2011” e “1 novembre 2011 – 30 aprile 2012”.

Con i decreti dirigenziali n. 202 e 318 / 2011 sono stati pubblicati gli elenchi delle proposte progettuali finanziate per la finestra temporale “1 novembre 2001- 30 aprile 2012”.
Sono 30 i progetti finanziati per l’obiettivo operativo 1.9 “Promozione e valorizzazione dei beni culturali”. Spiccano, tagli altri quelli presentati da:

  • Comune di Minori, Ozi marittimi – storie sensibili nelle villae romane della costa d’Amalfi (320.000 euro);
  • Comune di Benevento, Benevento città luce (300.000 euro);
  • Provincia di Avellino, Capolavori della terra di mezzo: Opere d’arte dal medioevo al barocco (288.600 euro);
  • Comune di Ogliastro Cilento, Itinerari Unesco: da Napoli al Cilento il racconto della dieta mediterranea (180.000 euro);
  • Comune di Napoli, Napoli e il racconto della sua contemporaneità (190.400 euro).

E’ possibile scaricare l’elenco completo dei progetti finanziati, interventi ammessi a contributo e quelli non finanziati.

Sono, invece, 19 le proposte finanziate per l’obiettivo operativo 1.12 “Promuovere la conoscenza della Campania” , iniziative turistiche di risonanza nazionale ed internazionale da tenersi sul territorio regionale. Tra gli altri, degne di particolare attenzione, le proposte di:

  • Comune di Pollica, Cilento – Un modo di vivere (148.000 euro);
  • Comune di Salerno, Linea d’ombra – Festival culture giovani – XVII edizione (210.000 euro);
  • Comune di Oliveto Citra, Exempla: Il Territorio si fa storie (120.000 euro);
  • Comune di Napoli, Kinema Percorsi ed emozioni nella Napoli del cinema (170.000 euro);
  • Comune di Battipaglia,  La via del grano “Crocevia turistico tra saperi e sapori europei” (150.000 euro).

E’ disponibile l’elenco dei progetti finanziati (allegato C del documento), progetti non ammessi, ed internventi ammessi a contributo.

Avvocato del Foro di Salerno. Founder Studio Legale Greco – diritto civile e tributario. CEO & Founder del portale Campania Europa.

Facebook Twitter LinkedIn Skype